Scienze dell'Educazione, Scienze Pedagogiche, Educatore Professionale socio-pedagogico, Laurea Magistrale, Psicologia dello Sviluppo, Pastorale Giovanile, Scienze Religiose ISSR, Insegnare Religione,

Sai quali sono le pagine più ricercate nel nostro sito?

ENGITA
Home > Archivio Notizie > Diritti umani, prevenzione ed educazione

Diritti umani, prevenzione ed educazionetorna su

Nonostante l’aumento della sollecitudine per la conoscenza e il rispetto dei Diritti Umani da parte di persone ed organizzazioni sono ancora molte le contraddizioni che ne evidenziano le violazioni tutt’ora esistenti. La sfida educativa mette in luce la necessità di maturare una sana criticità di fronte a queste situazioni, insieme al dovere di impegnarsi, con professionalità e competenza, per la promozione e la difesa di tali diritti.

Con la tavola rotonda di sabato 3 dicembre si apre il Corso interdisciplinare «Diritti umani ed educazione. Le molte vie del prevenire» organizzato dalla Facoltà «Auxilium» per l’anno accademico 2011-2012.

L’ottica privilegiata è quella preventiva che permette di cogliere l’intrinseco legame che unisce Diritti umani ed educazione.
Essendo comuni a tutti gli uomini e donne, i Diritti Umani sono alla base del processo educativo nella famiglia, nella scuola e nelle istituzioni e creano attitudini e comportamenti che forniscono alle persone gli strumenti per partecipare alla vita della loro comunità e del mondo in modo attivo e costruttivo. D’altro canto, quello dell’educazione è “diritto a monte” determinante per l’esercizio di tutti gli altri diritti.

Alla prof.ssa Carola Carazzone, presidente del VIS (Volontariato Internazionale per lo Sviluppo) e al prof. Michele De Beni, docente di Pedagogia generale presso l’Università degli Studi di Trento è chiesto di sviluppare il confronto tra i termini a tema. A don Domenico Ricca, salesiano di don Bosco e cappellano del carcere minorile “Ferrante Aporti” di Torino, è affidato il compito di evidenziare le convergenze e i reciproci arricchimenti tra Diritti Umani ed educazione che possono scaturire da una visione in ottica preventiva.

Il Corso interdisciplinare si svolge il sabato mattina, presso la sede della Facoltà, dalle 9.00 alle 12.30. I prossimi appuntamenti saranno:

Sabato 17 dicembre 2011
Conferenza e dibattito

Essere bambini oggi: diritti senza doveri?
Anna Maria Mariani (Ordinario di Pedagogia generale all’Università degli Studi di Torino)

Sabato 25 febbraio 2011
Tavola rotonda

Donne e giovani per un’economia a misura di persona

Silvia Vacca (Fondatrice di «Etica nel sole», Società cooperativa per lo Sviluppo delle Energie Rinnovabili)
Johnny Dotti (Pedagogista, Fondatore della Rete CGM e Presidente di «Welfare Italia Servizi»)
Maria Grazia Caputo(Responsabile dell’ufficio Diritti Umani dell’Istituto delle Figlie di Maria Ausiliatrice)

 

Programma del Corso interdisciplinare

L'educazione dell'uomo è un risveglio umano

Jacques Maritain