Scienze dell'Educazione, Scienze Pedagogiche, Educatore Professionale socio-pedagogico, Laurea Magistrale, Psicologia dello Sviluppo, Pastorale Giovanile, Scienze Religiose ISSR, Insegnare Religione,

Sai quali sono le pagine più ricercate nel nostro sito?

ENGITA
Home > Archivio Notizie > Educare oggi e domani

Educare oggi e domanitorna su

La Preside e le Prof.sse Hiang-Chu Ausilia Chang, in qualità di Consultore della Congregazione per l’Educazione Cattolica, Martha Séïde, come membro del Consiglio dell’Office International de l’Enseignement Catholique (OIEC), e Rachele Lanfranchi, rappresentante delle docenti della Facoltà, partecipano, dal 18 al 21 novembre, al Congresso mondiale “Educare oggi e domani. Una passione che si rinnova”, promosso dalla Congregazione per l’Educazione Cattolica.

Il Congresso intende celebrare il cinquantesimo anniversario della Dichiarazione del Concilio Vaticano II Gravissimium educationis e il venticinquesimo della Costituzione Apostolica Ex corde Ecclesiae.

Al Congresso partecipano quanti sono coinvolti nella missione educativa delle scuole e delle università cattoliche di tutto il mondo. Uno sguardo globale che intende rilanciare l’impegno della Chiesa in ambito educativo; riflettere sul contributo che la comunità cristiana può offrire in contesti multiculturali e multireligiosi in rapido cambiamento; offrire alle scuole e alle università cattoliche un’occasione di dialogo per precisare, alla luce del Magistero, l’identità e la missione delle istituzioni formative; tracciare il profilo dei soggetti della comunità educante; confermare la necessitò della formazione iniziale e continua dei formatori; condividere le prospettive di impegno di fronte alle sfide di oggi e di domani.

Il Congresso si conclude sabato 21 novembre nell’Aula Paolo VI, dove è previsto l’incontro con Papa Francesco, a cui sono particolarmente invitati studenti, studentesse, docenti delle Scuole Cattoliche e delle Università Pontificie.

L'educazione dell'uomo è un risveglio umano

Jacques Maritain