Scienze dell'Educazione, Scienze Pedagogiche, Educatore Professionale socio-pedagogico, Laurea Magistrale, Psicologia dello Sviluppo, Pastorale Giovanile, Scienze Religiose ISSR, Insegnare Religione,

Sai quali sono le pagine più ricercate nel nostro sito?

ENGITA
Home > Archivio Notizie > Auguri, Santo Padre!

Auguri, Santo Padre!torna su

La Preside e la Comunità accademica della Pontificia Facoltà di Scienze dell’Educazione «Auxilium» si uniscono alla gioia di tutti coloro che riconoscono nel neoeletto Papa Francesco, il successore di Pietro e il Vescovo della Chiesa di Roma «che presiede nella carità».

A Sua Santità porge gli auguri più vivi di un fecondo ministero pastorale e la pienezza dei doni di grazia e di consolazione. Tali auspici saranno rinnovati quotidianamente nella preghiera comunitaria per la Sua persona e il Suo delicato compito nella Chiesa e nella società di oggi, ricca di attese e attanagliata da tante incognite e incertezze, gravanti particolarmente sui giovani.

In qualità di Pontificia Facoltà di Scienze dell’Educazione, impegnata nel promuovere l’umanesimo integrale secondo lo spirito di S. Giovanni Bosco e di S. Maria D. Mazzarello, per formare professionisti nel campo dell’educazione, esprimiamo sin d’ora la nostra deferente attenzione e la piena adesione al Suo Magistero.

In continuità con la missione educativa dei suoi fondatori, la Facoltà «Auxilium» avverte l’appello urgente ad operare in favore della persona di ogni età, cultura e provenienza, in qualsiasi contesto si trovi a vivere: l’esperienza di internazionalità e di interculturalità vissuta nella Facoltà ne è un segno concreto e uno spazio vivo di realizzazione.

Beatissimo Padre, Le assicuriamo la nostra filiale disponibilità a servire la Chiesa, collaborando alla missione evangelizzatrice attraverso l’impegno educativo e la promozione del dialogo tra fede, cultura e vita, secondo i compiti propri delle varie componenti della Comunità accademica, come espressione di corresponsabilità di fronte ai giovani, alla società, alle attese e inquietudini del mondo contemporaneo.

La peculiarità della nostra Facoltà, unica tra le Università Pontificie ad essere retta da donne, ci rende consapevoli di esprimere un tratto specifico all’interno della missione comune, per favorire il rispetto della dignità di ogni persona quale presupposto di relazioni positive tra uomini e donne del nostro tempo, chiamati a costruire una società più giusta e, sostanzialmente, più umana.

Auguri, Santità. Troverà nella nostra Facoltà una Comunità Accademica attenta ad ascoltarLa in maniera attiva. E osiamo lanciarle un invito a visitarci, sperando, appena le sarà possibile, in un incontro con Lei nella nostra sede, così come fece il Beato Giovanni Paolo II il 31 gennaio 1992.

L'educazione dell'uomo è un risveglio umano

Jacques Maritain