Scienze dell'Educazione, Scienze Pedagogiche, Educatore Professionale socio-pedagogico, Laurea Magistrale, Psicologia dello Sviluppo, Pastorale Giovanile, Scienze Religiose ISSR, Insegnare Religione,

Sai quali sono le pagine più ricercate nel nostro sito?

ENGITA
Home > Archivio Notizie > Filialità. Categoria che interpella l’identità mariana delle FMA

Filialità. Categoria che interpella l’identità mariana delle FMAtorna su

Il Seminario internazionale di studio su: Filialità. Categoria che interpella l’identità mariana delle FMA si svolgerà a Roma, nella sede del «Salesianum», dal 23 al 28 settembre 2013. La Commissione scientifica, composta da diverse docenti della Facoltà «Auxilium», è al lavoro da tempo. La finalità che si propone è di rivisitare la categoria della filialità che qualifica l’identità umana e cristiana, nel cui orizzonte si situa l’identità mariana delle Figlie di Maria Ausiliatrice.

Diversi obiettivi sono maturati in un dialogo multidisciplinare:

  • approfondire la categoria della filialità, nella duplice dimensione dell’essere generati e del generare, interpellando varie scienze;
  • individuare, nel contesto della nuova evangelizzazione, l’apporto della filialità mariana delle FMA all’educazione delle/dei giovani;
  • avviare un processo per identificare linee operative negli ambiti della formazione e dell’educazione.

La riflessione tiene conto del fatto che nel contesto socio-culturale attuale, la questione antropologica si esprime nella dialettica paradossale tra atteggiamento prometeico e finitudine radicale. Alla base c’è il significato della persona umana, creatura che diviene se stessa nel quotidiano esistere, raccordando assolutezza e contingenza, autosufficienza e limite, libertà incondizionata e interdipendenza, individualità e bisogno di relazioni. Questa esistenza “paradossale” assume, talvolta, tratti drammatici per il diffondersi di ideologie segnate dal relativismo, dall’idolatria della tecnica e della scienza, dall’emarginazione della cultura della vita, della dignità umana, dall’imposizione di un’antropologia senza Dio.

È urgente, pertanto, ricomprendere la genuina identità della persona e della famiglia umana, individuare dinamiche e percorsi della sua umanizzazione, mediante un pensare che tematizzi in profondità i suoi tratti costitutivi, il senso della sua creaturalità e della sua interdipendenza, del suo essere generato e del generare, della sua filialità radicale.

Per rispondere a tale istanza antropologica e consapevoli del proprio ruolo educativo e culturale nei confronti delle nuove generazioni, la Facoltà «Auxilium» e l’Istituto delle Figlie di Maria Ausiliatrice (FMA), con la collaborazione degli Ambiti per la Famiglia Salesiana, Formazione e Pastorale giovanile, organizzano questo Seminario di studio rivolto a destinatari provenienti da diversi contesti culturali.

 

Per maggiori informazioni:

Dépliant del Convegno

L'educazione dell'uomo è un risveglio umano

Jacques Maritain