Scienze dell'Educazione, Scienze Pedagogiche, Educatore Professionale socio-pedagogico, Laurea Magistrale, Psicologia dello Sviluppo, Pastorale Giovanile, Scienze Religiose ISSR, Insegnare Religione,

Sai quali sono le pagine più ricercate nel nostro sito?

ENGITA
Home > Archivio Notizie > Festa delle Matricole

Festa delle Matricoletorna su

Come da tradizione, ad inizio anno accademico, gli studenti del II anno organizzano un momento di festa per accogliere in modo scherzoso le matricole.

Così, l'8 novembre l'intera comunità accademica, docenti, studenti, personale tecnico ausiliario, si è ritrovata a fare festa e... a sentirsi in festa insieme ai nuovi studenti.
Le matricole erano "indagate" per aver sottratto... un barattolo di nutella. Il caso è stato felicemente risolto da due giovani detective, che hanno scoperto il colpevole! Così scagionate, le matricole sono state "ufficialmente", e a pieno titolo, accolte dalla Preside nella comunità accademica.

Il tema della festa, «L'educazione ci fa crescere», si è concretizzato in un messaggio, rivolto in particolare alle matricole: sulla base della canzone Greatest Love of All, di Whitney Houston, accompagnata da immagini particolarmente evocative, gli studenti del II anno hanno augurato di vivere un anno di studio sereno e impegnato e di crescere come futuri educatori dei bambini, dei ragazzi, dei giovani: «Educali bene e lascia che si facciano strada. Mostragli tutta la bellezza che hanno dentro. Infondi in loro un senso di orgoglio per renderlo più facile. Fa' che le risate dei bambini ci ricordino come eravamo. Tutti cercano un eroe, tu sii il loro. Le persone hanno bisogno di qualcuno a cui guardare».
A questa provocazione, hanno risposto le stesse matricole: la disponibilità a crescere per fare scelte libere e giuste, per il bene di tutti.

 

Galleria di foto

L'educazione dell'uomo è un risveglio umano

Jacques Maritain