Scienze dell'Educazione, Scienze Pedagogiche, Educatore Professionale socio-pedagogico, Laurea Magistrale, Psicologia dello Sviluppo, Pastorale Giovanile, Scienze Religiose ISSR, Insegnare Religione,

Sai quali sono le pagine più ricercate nel nostro sito?

ENGITA
Home > Archivio Notizie > Accoglienza delle matricole

Accoglienza delle matricoletorna su

Il 6 dicembre sono state ufficialmente accolte nella Comunità accademica le matricole 2016-2017: una festa per augurare buon cammino di studio, amicizia e gioia.

 

«Perché la vostra gioia sia piena». È con questo augurio che le studenti del II anno dei vari Corsi di Laurea hanno caratterizzato il momento di festa e di accoglienza delle matricole 2016-2017, realizzatosi nella mattinata del 6 dicembre nell’Aula Magna «Giovanni Paolo II» della Facoltà.

Un augurio espresso con un video e una danza, che hanno subito creato un clima di famiglia, tipico degli ambienti salesiani. A questi si sono aggiunti alcuni video-messaggi delle docenti, che hanno invitato le matricole a vivere questi anni di studio universitario in «pienezza di vita, stupore e gioia, nella ricerca della verità».

Agli auguri dei colleghi di Corso, hanno risposto le stesse matricole e le studenti del Corso di Diploma per Formatrici nell’ambito della Vita consacrata. I loro messaggi hanno sottolineato il volto internazionale della popolazione studentesca, via preziosa per riflettere sull’intercultura, che non crea barriere ma si fa risorsa se si vive nella consapevolezza che l’umanità ci accomuna tutti, indipendentemente dal colore, dalla lingua, dalla Nazione di provenienza.

La festa è stata preceduta, in apertura, da un fuori programma. Don Nicola Colangelo, una «matricola speciale», con semplicità ma elegante vena poetica, ha espresso l’apprezzamento alla Preside e alle Docenti della Facoltà che frequenta solo saltuariamente per alcuni corsi di aggiornamento.

Le parole della Preside, sr. Pina Del Core, hanno concluso e sintetizzato i messaggi della mattinata, aggiungendo ancora un tocco di simpatia con il regalo di una pendrive… braccialetto.

 

Galleria di foto

L'educazione dell'uomo è un risveglio umano

Jacques Maritain