Scienze dell'Educazione, Scienze Pedagogiche, Educatore Professionale socio-pedagogico, Laurea Magistrale, Psicologia dello Sviluppo, Pastorale Giovanile, Scienze Religiose ISSR, Insegnare Religione,

Sai quali sono le pagine più ricercate nel nostro sito?

ENGITA
Home > Archivio Notizie > Verso quale futuro della Rete?

Verso quale futuro della Rete?torna su

È il Prof. Pier Cesare Rivoltella a mettere il tassello conclusivo al Corso interdisciplinare 2017-2018. Come immaginare il futuro della Rete per vivere ed educare in una società connessa?

 

Pier Cesare Rivoltella, Professore ordinario di Didattica e Tecnologie dell’Istruzione e dell’Apprendimento, sabato 2 dicembre concluderà il Corso interdisciplinare 2017-2018, che quest’anno ha approfondito il tema della Rete.

Il Prof. Rivoltella, che è anche Fondatore e Direttore del CREMIT, Centro Ricerca sull’Educazione ai Media, all’informazione e alla Tecnologia presso l’Università Cattolica di Milano, offrirà un contributo nella direzione di se e come è possibile immaginare lo sviluppo della Rete. Le previsioni parlano di un web semantico (o web 3.0), quasi un cervello extra a disposizione della persona, che potrà essere consultato ed esplorato a partire dal linguaggio naturale dell’uomo. Quali allora le ricadute per l’educazione e quali competenze sono da promuovere e formare nei professionisti dell’educazione? Il suo intervento mira a definire le modalità attraverso cui costruire la propria cittadinanza digitale e quella della comunità.

Si conclude così il Corso interdisciplinare 2017-2018. I contenuti dei primi due appuntamenti (21 ottobre e 18 novembre) sono disponibili sul canale YouTube della Facoltà «Auxilium».

Dopo aver riflettuto sulle questioni etiche, economiche, sociologiche e tecnologiche connesse alla Rete, dopo aver approfondito rischi e pericoli che, in particolare, i più piccoli incontrano in Internet è importante diventare consapevoli del compito educativo che è proprio di genitori, insegnanti e di tutti coloro che accompagnano le nuove generazioni per vivere insieme una rete buona, che amplia i confini della conoscenza, della relazione, del vivere da cittadini. 

 

Rivedi gli interventi e le intervise del 21 ottobre e del 18 novembre
Programma del Corso
Locandina

L'educazione dell'uomo è un risveglio umano

Jacques Maritain