Scienze dell'Educazione, Scienze Pedagogiche, Educatore Professionale socio-pedagogico, Laurea Magistrale, Psicologia dello Sviluppo, Pastorale Giovanile, Scienze Religiose ISSR, Insegnare Religione,

Sai quali sono le pagine più ricercate nel nostro sito?

ENGITA
Home > Archivio Notizie > Nuovo Messale Romano in italiano

Nuovo Messale Romano in italianotorna su

La Prof. Elena Massimi ha curato la sezione musicale della nuova edizione italiana del Messale Romano presentata a Papa Francesco il 28 agosto u.s.

 

«È stato un onore poter lavorare alla nuova edizione del Messale Romano». È il commento della Prof.ssa Elena Massimi, docente di Teologia sacramentaria, che ha coordinato e curato il lavoro relativo alle melodie musicali.

Era dunque presente anche lei, il 28 agosto 2020, all’udienza privata con Papa Francesco, dove una  delegazione della Conferenza Episcopale Italiana ha consegnato al Pontefice la prima copia del Messale.

 

«È stato un percorso lungo, durato 18 anni - precisa ancora la Prof. Massimi -. Una delle novità della nuova edizione italiana del Messale è l’importanza che viene riconosciuta al canto nella celebrazione eucaristica. Nel corpo del testo del Messale, infatti, sono stati musicati alcuni testi del Rito della Messa, del Triduo Pasquale e di altre celebrazioni che rivestono una particolare importanza, l’Appendice è stata notevolmente ampliata e all’interno della Presentazione CEI un numero viene interamente dedicato al canto nella liturgia».

A presentare il lavoro, il Presidente della CEI (Conferenza Episcopale Italiana), cardinale Gualtiero Bassetti, il segretario generale, il vescovo Stefano Russo, il Presidente della Commissione episcopale per la liturgia, il vescovo Claudio Maniago, il Direttore uscente e quello entrante dell’Ufficio liturgico nazionale, rispettivamente don Franco Magnani e don Mario Castellano, l’artista Mimmo Paladino, che ha realizzato le illustrazioni del Messale.

 

Il Messale verrà consegnato nelle prossime settimane ai Vescovi italiani e alle parrocchie. Potrà essere usato appena pubblicato e diventerà obbligatorio dalla prossima Domenica di Pasqua (4 aprile 2021).

L'educazione dell'uomo è un risveglio umano

Jacques Maritain