Scienze dell'Educazione, Scienze Pedagogiche, Educatore Professionale socio-pedagogico, Laurea Magistrale, Psicologia dello Sviluppo, Pastorale Giovanile, Scienze Religiose ISSR, Insegnare Religione,

Sai quali sono le pagine più ricercate nel nostro sito?

ENGITA
Home > Archivio Notizie > L’educazione: spazio per la cura dell’umano

L’educazione: spazio per la cura dell’umanotorna su

«L’educazione è un compito permanente dell’umanità e spazio privilegiato per la cura dell’umano».

È quanto sostiene la Preside, Prof.ssa Pina Del Core, nel confermare la presenza del Prof. Luigi Alici, Ordinario di Filosofia morale all’Università di Macerata, che terrà la Prolusione accademica il prossimo 29 ottobre, giorno dell’inaugurazione dell’anno accademico 2015-2016 alla Facoltà «Auxilium».

“La persona tra natura e cultura: differenze e relazioni” è il titolo della prolusione che il Prof. Luigi Alici, Ordinario di Filosofia morale all’Università di Macerata, proferirà il prossimo 29 ottobre alle 10.15 presso l’Aula Magna «Giovanni Paolo II» della Facoltà «Auxilium».

La riflessione del filosofo caratterizzerà l’inaugurazione dell’anno accademico della Facoltà, che avrà inizio alle 9.00 con la celebrazione eucaristica presieduta dal Segretariogenerale della Conferenza Episcopale Italiana, Mons. Nunzio Galantino.

Dopo la Prolusione accademica del Prof. Alici, ci sarà la Relazione della Preside, Prof. Pina Del Core che evidenzia come «la Facoltà, in questi ultimi anni, ha messo a fuoco nelle sue iniziative culturali e nella sua proposta formativa la “questione antropologica”. Per il nuovo anno accademico - aggiunge la Prof. Del Core, che sarà anche relatrice della sintesi dei lavori per la “via dell’educare” al Convegno Ecclesiale di Firenze - l’impegno è quello di una apertura della mente e del cuore per una più profonda comprensione dei fenomeni e processi culturali in atto, così da formarsi e formare educatori competenti e appassionati, veri professionisti dell’educazione capaci di far fronte alle rilevanti sfide educative che l’attuale società pone. In linea con la Chiesa italiana, che ha assunto come punto prospettico del cammino di rinnovamento pastorale l’educazione, la missione della Facoltà vuole contribuire a far crescere la consapevolezza che l’educazione è un compito permanente dell’umanità e spazio privilegiato per la cura dell’umano».

Il programma dell’evento prevede anche il saluto della Vice Gran Cancelliere della Facoltà eSuperiora Generale dell’Istituto delle Figlie di Maria Ausiliatrice, Madre Yvonne Reungoat, e la proclamazione a docente emerita della Prof. Marcella Farina, Docente di Teologia fondamentale e, tra l’altro, Consultore della Congregazione per gli Istituti di Vita Consacrata e le Società di Vita Apostolica e delle Cause dei Santi.

 

Invito e programma

L'educazione dell'uomo è un risveglio umano

Jacques Maritain