Scienze dell'Educazione, Scienze Pedagogiche, Educatore Professionale socio-pedagogico, Laurea Magistrale, Psicologia dello Sviluppo, Pastorale Giovanile, Scienze Religiose ISSR, Insegnare Religione,

Sai quali sono le pagine più ricercate nel nostro sito?

ENGITA
Home > Archivio Notizie > Consiglio Nazionale del Terzo Settore

Consiglio Nazionale del Terzo Settoretorna su

La Prof.ssa Alessandra Smerilli è stata nominata tra gli esperti del Consiglio nazionale del Terzo settore organismo di consultazione promosso del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali.

 

È una nomina prestigiosa. Il nuovo organismo si occupa di iniziative sociali economiche e culturali promosse da soggetti non riconducibili né al mercato né allo Stato. Più precisamente, tra i suoi compiti vi è quello di esprimere parere non vincolante sugli schemi di atti normativi che riguardano il Terzo Settore e sulle modalità di utilizzo delle risorse finanziarie. Inoltre prende posizione in  materia di raccolta fondi, bilancio sociale, valutazione di impatto sociale dell’attività svolta da enti del Terzo Settore, nonché di coinvolgimento dei lavoratori, degli utenti e di altri soggetti interessati alle attività delle imprese sociali; di definizione dei modelli di bilancio degli enti del Terzo settore; di disposizioni concernenti le operazioni di trasformazione, fusione, scissione e cessione d’azienda poste in essere dalle imprese sociali. È, infine, coinvolto nelle funzioni di vigilanza, monitoraggio  e controllo.

Il Consiglio si è insediato il 22 febbraio 2018, presso il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, sotto la Presidenza del Ministro Giuliano Poletti e alla presenza del Sottosegretario di Stato onorevole Luigi Bobba.

Alla Prof.ssa Smerilli che, oltre alla docenza nella Facoltà «Auxilium», ha incarichi di insegnamento in altre istituzioni universitarie ed è membro del Comitato scientifico ed organizzativo delle Settimane Sociali dei Cattolici, promosso dalla Conferenza Episcopale Italiana, giunga l’augurio di «buon lavoro» di tutta la Comunità accademica.

L'educazione dell'uomo è un risveglio umano

Jacques Maritain