Scienze dell'Educazione, Scienze Pedagogiche, Educatore Professionale socio-pedagogico, Laurea Magistrale, Psicologia dello Sviluppo, Pastorale Giovanile, Scienze Religiose ISSR, Insegnare Religione,

Sai quali sono le pagine più ricercate nel nostro sito?

ENGITA
Home > Archivio Notizie > 25° della Scuola Diocesana per Catechisti "Maddalena Morano"

25° della Scuola Diocesana per Catechisti "Maddalena Morano"torna su

La "Scuola per Catechisti" della Diocesi di Porto S.Rufina ha celebrato, lo scorso 14 marzo, il 25° di fondazione.
In questi 25 anni la Scuola ha fatto un cammino ed è cresciuta nel numero degli iscritti, nella qualità della proposta formativa e continua a dare segni di speranza per le parrocchie. Sono infatti oltre 160 i diplomati che, con la parola e la testimonianza, annunciano il Vangelo di Gesù Cristo, accompagnando fanciulli e ragazzi nel processo di iniziazione cristiana; collaborando con parroci e sacerdoti alla formazione dei genitori per un accompagnamento sempre più efficace dei ragazzi; animando con ardore apostolico la celebrazione nel Giorno del Signore.
 

La riscoperta di una identità alla luce della Beata Maddalena Morano

In occasione del 25° la Scuola è stata posta dal Vescovo, Mons. Gino Reali, con Decreto del 3 dicembre 2009, sotto la protezione della Beata Maddalena Morano. Nata a Chieri (Torino) nel 1847 e morta a Catania nel 1908, Maddalena Morano è una figura singolare di catechista, che illumina non solo i corsisti, ma anche i docenti. Maddalena si dedicò alla catechesi fin dalla sua giovane età e consolidò questo orientamento di vita con la guida di S. Giovanni Bosco e di S. Maria Domenica Mazzarello.
La sua opera raggiunse splendore e pienezza nella diocesi di Catania (1881-1898). Collaborando alla realizzazione della pastorale della Chiesa locale ha espresso, secondo il carisma salesiano, il suo servizio alla Parola a tre livelli: scuola, oratorio, parrocchia nei quali ha bene evidenziato il ruolo della catechesi nel processo educativo per la crescita integrale della persona.
La contestualizzazione dell'opera catechistica di Maddalena Morano, nella vasta attività pastorale diocesana, lascia emergere un grande amore alla Chiesa e in essa a Dio e ai giovani. Un amore illuminato, quello di Maddalena Morano, che ha trovato le vie per l'inculturazione del Vangelo in un particolare contesto socio-politico, culturale ed ecclesiale.

La scuola "luogo" per la ricerca-azione

In un tempo di basso profilo come il nostro, da cui emerge la necessità di sperimentare processi di iniziazione cristiana, l'Istituto di Metodologia Catechetica considera la "Scuola per Catechisti" non solo un luogo di formazione a servizio del cammino iniziatico, ma attraverso l'idea di formazione che esprime essa diventa oggetto di ricerca-azione per migliorare lo stesso stile di formazione.
Il termine "Scuola", nella sua corretta interpretazione, allude ad un vero ambiente di relazioni amicali che permettono il confronto, l'elaborazione in comune per la traduzione delle grandi tematiche del Credo cristiano in itinerari mirati ad attivare processi di iniziazione e di maturazione nella fede. Le scelte metodologiche, con la varietà di metodi e di linguaggi, vanno dunque lette in questo orizzonte totalizzante che intende la formazione una proposta rivolta a tutta la persona.
La sperimentazione di questo stile formativo fa della "Scuola" un luogo di Tirocinio per gli studenti della Laurea specialistica in "Catechetica e Pastorale Giovanile".



Galleria di foto
Dépliant della Scuola per Catechisti
Chi è Maddalena Morano

L'educazione dell'uomo è un risveglio umano

Jacques Maritain