Scienze dell'Educazione, Scienze Pedagogiche, Educatore Professionale socio-pedagogico, Laurea Magistrale, Psicologia dello Sviluppo, Pastorale Giovanile, Scienze Religiose ISSR, Insegnare Religione,

Sai quali sono le pagine più ricercate nel nostro sito?

ENGITA
Home > Archivio Notizie > AUGURI per un nuovo INIZIO!

AUGURI per un nuovo INIZIO!torna su

Ecco l’augurio, il saluto, l’auspicio della Preside della Facoltà in occasione dell’avvio di un nuovo anno accademico che sta per iniziare

 

«Il nuovo anno accademico all'Auxilium si apre con grandi novità!

Aule rinnovate, ambienti nuovi, arredi e strutture innovate, studenti e docenti, ma anche personale non docente, “nuovi” che vanno ad arricchire la nostra Comunità accademica.

Iniziative per tutti gli studenti della Facoltà, matricole e non; eventi, giornate a tema e nuove istituzioni o enti che si sono collegati alla nostra istituzione universitaria per progetti di collaborazione scientifica, culturale e formativa. Questo e molto altro vi aspetta nell’«Auxilium»!

Cosa augurarvi, all'inizio di un nuovo anno accademico?

Innanzitutto, uno speciale «benvenuto» alle nuove matricole che intraprendono gli studi nella nostra Facoltà. Vorrei che tutti/e possano sentire subito l’«Auxilium» come la loro “casa”.

Essere studenti all’«Auxilium», infatti, significa non solo vivere il “sogno” o l’avventura di dedicarsi allo studio in vista di una preparazione professionale o di una missione futura, ma anche fare un’esperienza forte e significativa di relazioni, di amicizia e fraternità.

L’«Auxilium» non è fatto solo di studio ma anche di tante opportunità di socializzazione e di crescita personale e culturale. Come ci ricordava il Papa emerito Benedetto XVI «l’università è stata ed è tuttora chiamata ad essere sempre la casa dove si cerca la verità propria della persona umana; è “univeristas”,  cioè il convergere di professori e discepoli che assieme cercano la verità in tutti i saperi».

A tutti gli studenti e le studentesse, allora, auguro che possano fare l’esperienza, pur nella fatica quotidiana dello studio, di incontrarsi con la verità e di sperimentare la bellezza e la ricchezza dell’incontro con l’altro, l’amicizia e il clima di famiglia proprio di una comunità accademica salesiana.

A tutti i docenti, che ringrazio cordialmente per la loro presenza significativa e per la grande responsabilità con cui portano avanti la loro missione educativa, auguro una buona ripresa delle attività accademiche e un nuovo entusiasmo nella dedizione all'insegnamento e alla ricerca ponendosi accanto e tra gli studenti cosi come don Bosco ci ha insegnato.

Al personale non docente auspico, insieme al grazie per il loro contributo attento, competente e diligente, una sempre più feconda collaborazione alla missione formativa e culturale della nostra Facoltà.

Maria, sede della sapienza e nostro aiuto, vegli su di noi e sugli impegni di questo nuovo anno accademico 2016-2017 che inizia nel nome del Signore!».

L'educazione dell'uomo è un risveglio umano

Jacques Maritain