Scienze dell'Educazione, Scienze Pedagogiche, Educatore Professionale socio-pedagogico, Laurea Magistrale, Psicologia dello Sviluppo, Pastorale Giovanile, Scienze Religiose ISSR, Insegnare Religione,

Sai quali sono le pagine più ricercate nel nostro sito?

ENGITA
Home > Archivio Notizie > Congresso "Giovani e scelte di vita"

Congresso "Giovani e scelte di vita"torna su

Dal 20 al 23 settembre si tiene a Roma il Congresso Internazionale, organizzato dalla Facoltà e dall’UPS. È ormai definito il Programma ufficiale dell’evento

 

Tre giorni intensi di studio e di dibattito, di confronto e di ascolto, per offrire un contributo allo studio del mondo giovanile in rapporto alle scelte di vita a partire dallo specifico punto di vista che qualifica la ricerca universitaria nell’ambito delle scienze dell’educazione e nella prospettiva più generale dell’umanesimo pedagogico cristiano che sta a fondamento del Sistema preventivo di san Giovanni Bosco.

I relatori e gli esperti invitati provengono da 18 diversi paesi, 8 dell’Europa e 10 extraeuropei.

L’evento si aprirà giovedì 20 settembre alle ore 16.00 presso l’Aula Paolo VI dell’Università Pontificia Salesiana con una Conferenza introduttiva di presentazione e di inquadramento della tematica del Sinodo dei giovani da parte di mons. Raúl Biord Castillo, Vescovo di La Guaira (Venezuela), Vicepresidente della Conferenza Episcopale Venezuelana.

Le sessioni di venerdì 21 settembre saranno dedicate rispettivamente a “In ascolto dei giovani” e “In dialogo per discernere”. Nella prima sono previsti interventi sulla condizione giovanile e su come il mondo degli educatori adulti la considera, relativamente a vari contesti culturali.

Il Panel dal titolo “La vita dei giovani: modelli, stili, valori e scelte “, organizzato dall’Osservatorio Internazionale della Gioventù dell’Università Pontificia Salesiana (Facoltà di Scienze dell’Educazione) e dalla Pontificia Facoltà di Scienze dell’Educazione Auxilium, coordinato dal prof. Franco Garelli (Università di Torino), vedrà la partecipazione di alcuni studiosi del continente europeo, americano, africano e asiatico.

I titoli degli interventi della sessione pomeridiana sono, rispettivamente: “Per una rilettura antropologica della dinamica della scelta libera dei giovani”; “I dinamismi psicologici implicati nelle scelte dei giovani”, “Come formare i giovani alle scelte libere e responsabili: dinamismi motivazionali, affettivi e volitivi”; “Le sfide della Pastorale giovanile oggi”. Concluderà la giornata una sessione di “Comunicazioni” proposte dai partecipanti (www.giovaniesceltedivita.org/call-for-papers/).

La prima parte del programma di sabato 22 settembre è dedicata alle prospettive educative in chiave ecclesiale e salesiana, prima a confronto con l’esperienza formativa di san Giovanni Bosco e di santa Maria Domenica Mazzarello e poi sviluppando delle proposte per l’educazione oggi nell’orizzonte del sistema educativo salesiano. Nel pomeriggio di sabato 22 settembre si terrà la presentazione di 18 “buone pratiche” di percorsi per educare i giovani alle scelte nei diversificati ambiti di vita, con riferimento ad esperienze in corso in Argentina, Brasile, Canada, Colombia, Filippine, Francia, Italia, Madagascar, Slovacchia, Spagna e Svizzera.

L’ultima sessione del Congresso, il mattino di domenica 23 settembre, è dedicata alle Conclusioni, e terminerà con una Celebrazione Eucaristica presieduta da d. Fabio Attard (Consigliere Generale per la Pastorale Giovanile Salesiana).

Hanno confermato la presenza all’evento: il card. Lorenzo Baldisseri (Segretario Generale del Sinodo dei Vescovi), mons. Vincenzo Zani (Segretario della Congregazione per l’Educazione Cattolica), d. Ángel Fernández Artime (Rettor Maggiore dei Salesiani), sr. Yvonne Reungoat (Superiora generale dell’Istituto delle Figlie di Maria Ausiliatrice e Vice Gran Cancelliere della Facoltà), sr. Pina Del Core (Preside dell’Auxilium della Facoltà «Auxilium»), d. Mauro Mantovani (Rettore dell’UPS). È previsto un Messaggio di Papa Francesco indirizzato ai partecipanti.

La serata di apertura del Congresso verrà offerto un Concerto a ingresso libero da parte dell’Accademia degli Ostinati, la seconda serata (21 settembre) si terrà uno Spettacolo (“Artem fallendi discere”. Berlicche in conferenza pre-sinodale)scritto e rappresentato dagli studenti della Facoltà. Il mattino di sabato 22 settembre il programma prevede un intervento musicale del Gruppo “Scape”.

Altre informazioni sono disponibili sul sito del Congresso.

Per l’occasione sono stati predisposti un l’hastag #giovaniesceltedivita per la condivisione su Twitter e una pagina Facebook che seguirà in diretta l’intero Congresso.

 

Sito del Congresso

L'educazione dell'uomo è un risveglio umano

Jacques Maritain